Ciak! Medicina

lunedì 2 agosto 2010

 Ginecologia



Un aiuto in più





Cosa è opportuno sapere prima di una mammografia

Il tumore al seno è il tumore femminile più frequente. La sua prognosi è in parte legata alla precocità della diagnosi prima della comparsa di un rigonfiamento palpabile. La regolare esecuzione di mammografie fra i 40 e i 74 anni (come consigliato attualmente) consente di ridurre il numero di casi di tumore al seno diagnosticati in stadio tardivo.

L'amniocentesi

L'amniocentesi consiste nel prelievo di una piccola quantità di liquido amniotico, il liquido nel quale è immerso il feto. Questo semplice gesto permette, con un minimo rischio di complicazioni, di ottenere informazioni genetiche importanti che riguardano direttamente il nascituro (il liquido amniotico contiene delle cellule di origine fetale) che verranno successivamente analizzate per ricercare eventuali anomalie.

Prevenzione delle Malattie Sessualmente Trasmettibili (MST)

Le malattie sessualmente trasmissibili (MST) stanno mostrando una certa recrudescenza già da qualche anno

La loro prevenzione consiste nell’utilizzo sistematico di profilattici durante qualsiasi rapporto sessuale a rischio.

La Cistite

La cistite acuta è un’infiammazione della vescica dovuta ad un’infezione urinaria. Si tratta di una patologia benigna, molto frequente fra le donne e facilmente curabile. Tuttavia, la cistite non deve essere trascurata in quanto, se non trattata, l’infezione può propagarsi a monte, all’uretere ed al rene.

Assunzione di contraccettivi orali

La “pillola” è uno dei metodi contraccettivi più utilizzati in Europa e sicuramente il più noto. A patto di rispettare le controindicazioni e le semplici precauzioni d’uso, si tratta di un metodo contraccettivo estremamente efficace e ben tollerato.

Che cosa bisogna sapere prima di un’ecografia ostetrica?

Durante la gravidanza vengono realizzate sistematicamente delle ecografie ostetriche per visualizzare il feto. Consentono di seguire il buon andamento della gestazione e di diagnosticare eventuali anomalie.

I fibromi

Il fibroma uterino è un diffuso tumore benigno che si sviluppa a livello del muscolo uterino.

Igiene intima femminile

Un’igiene intima accurata è particolarmente importante per le donne. La vicinanza fra vagina, ano ed uretra (condotto tramite il quale viene eliminata l’urina) e l’assenza di una “barriera” rispetto al mondo esterno a livello anogenitale, in effetti, amplificano nella donna i rischi di contrarre un’infezione. Dato che la presenza di batteri nella vagina (flora vaginale) costituisce un mezzo di difesa naturale che è necessario preservare, l’igiene dovrà essere adeguata ma non tale da alterare il normale equilibrio della flora vaginale.

Incinta e sportiva

Gravidanza e sport non sono incompatibili, salvo qualche eccezione, ed a patto di rispettare alcune precauzioni ed accorgimenti dettati dal buon senso.In ogni caso, meglio ricorrere in via preliminare al parere del medico da cui si è seguite durante la gravidanza.

Le mestruazioni dolorose

I dolori associati al ciclo mestruale (o dismenorrea) affliggono un gran numero di donne. Si tratta di un dolore tipo crampi che compare con il flusso mestruale, che cessa col suddetto e che è recidivante ad ogni ciclo.


La diagnosi precoce del tumore al seno

Il tumore al seno è il più frequente fra i tumori femminili. Diagnosticarlo con anticipo è molto importante, in quanto consente di individuare tumori allo stadio iniziale, con possibilità di guarigione più elevate.